Studiare in Norvegia

Versione stampabileSend by email
Aggiornamento: 
Giugno 2016
Dove sei: 
Approfondire i propri studi all'estero: un'occasione di formazione e incontro tra culture diverse.

Perchè studiare in Norvegia

Nei Paesi scandinavi l'istruzione superiore non è considerata un servizio di carattere privato ma è lo stato che si fa carico della totalità, o quasi, dei costi. L'assenza di tasse scolastiche è un grosso incentivo alla mobilità internazionale e ciò permette a studenti di culture diverse di incontrarsi, confrontarsi e lavorare insieme.
L'eccellenza dei programmi di studio non è l'unico parametro di valutazione che pone le università norvegesi tra le migliori al mondo, sono da considerare anche: l'ottima qualità della vita e l'ottimo work-life balance - equilibrio vita/lavoro, tutti i servizi che si trovano all'interno dei campus compresa l'assistenza sanitaria, l'intensa vita sociale universitaria e la bellissima natura nordica (presente spesso anche in pieno centro città), il rispetto della quale è parte dell'educazione. Gli studenti stranieri in Norvegia sono circa 11.000.

Organizzazione degli studi

Il sistema di istruzione superiore della Norvegia è comparabile a quello degli altri paesi Europei. In tutti gli istituti sono previsti insegnamenti in lingua inglese, così come tutti gli istituti applicano l'ECTS (European Credit Transfer and Accumulation System) - sistema di calcolo dei crediti formativi.
Per maggiori informazioni consultare  http://europa.eu/youreurope/citizens/education/university/ , scegliendo: "admission and entry" e "university system by country" si trovano tutte le informazioni generali (come: iscrizione, eventuali test di ingresso, ...), la mappa delle università e politecnici del paese e le specificità di ogni istituto a seconda dell'ambito della formazione scelta.

Il sistema di formazione superiore norvegese è strutturato in 16 università (nove delle quali specializzate in settori specifici: musica, teologia, economia e gestione aziendale, sport, veterinaria, architettura, design, logistica, management), 22 college universitari (che offrono una preparazione più professionalizzante, orientata al mondo del lavoro), due accademie di arti e mestieri e 16 college privati.

La lingua d’insegnamento è principalmente il norvegese, ma alcuni corsi vengono tenuti in inglese. L'anno accademico dura dieci mesi ed è suddiviso in un semestre autunnale (agosto-dicembre) e uno primaverile (gennaio-giugno).

La formazione superiore comprende:

  • l'Høgskolekandidat: viene rilasciato dopo corsi di studio biennali, a orientamento professionale, organizzati dai college universitari statali e da istituzioni private riconosciute. Con questo titolo è possibile accedere ai corsi per ottenere il Bachelor;
  • il Bachelor's degree: si ottiene al termine del corso di laurea triennale ed è equivalente alla nostra laurea di primo livello. Viene rilasciato da tutte le università statali, le università specializzate, i college universitari e diverse altre istituzioni pubbliche e private riconosciute;
  • il Master's degree: equivale alla nostra laurea magistrale, è riservato ai possessori di Bachelor’s degree e si consegue in due anni. Viene rilasciato da tutte le università statali, le università specializzate, i college universitari e da diverse altre istituzioni pubbliche e private riconosciute. Alcuni corsi di laurea sono tenuti in lingua inglese;
  • il Ph.D. è un programma triennale di dottorato, orientato principalmente alla ricerca ed è offerto da tutte le istituzioni universitarie, da alcuni college universitari e da alcune istituzioni private.

Alcuni percorsi formativi prevedono un ciclo unico di quattro anni (musica, arte, scienze dell'educazione, lauree professionalizzanti), cinque anni (architettura, ingegneria, farmacia, odontoiatria) o sei anni (scienze veterinarie, psicologia, medicina, teologia).
Lo studente può conseguire i vari titoli anche alternando i periodi di studio in istituzioni di formazione diversi, in quanto i vari piani di studio vengono reciprocamente riconosciuti.

Gli istituti di istruzione superiore decidono in modo autonomo i requisiti per l'ammissione ai propri corsi di studio.
Per i cittadini stranieri è generalmente richiesto un diploma di scuola secondaria di secondo grado.
Inoltre ciascuna facoltà può richiedere particolari requisiti, quindi è sempre necessario informarsi presso l’ufficio dell’ateneo prescelto che si occupa delle procedure di ammissione.
Per gli studenti di alcuni paesi può essere necessaria, oltre al titolo di studio, anche l’iscrizione a un programma specifico, di almeno un anno, per ottenere la preparazione necessaria ad affrontare l’università.

E' richiesta una buona conoscenza della lingua inglese e, talvolta, di quella norvegese. Le singole istituzioni possono richiedere livelli di competenza linguistica differente.
La conoscenza della lingua norvegese può essere certificata con gli attestati Norwegian As a Second Language e Bergenstesten. E’ anche possibile seguire un corso annuale di lingua e cultura norvegese presso un college universitario. Inoltre, i Dipartimenti di lingua delle varie università organizzano spesso dei corsi preparatori, a tempo pieno, per gli studenti stranieri principianti o più esperti.

Iscrizioni e scadenze

Le iscrizioni ai corsi di formazione superiore sono coordinate da un servizio centrale denominato NUCAS - Norwegian Universities and Colleges Admission Service (Samordna opptak in norvegese). Sul sito, anche in lingua inglese, sono reperibili tutte le informazioni necessarie: www.samordnaopptak.no
Il modulo di iscrizione, chiamato nettsøknad, è disponibile on-line. E’ consentito indicare fino a dieci corsi, in ordine di preferenza. Il NUCAS sottopone la domanda di iscrizione ai vari istituti interessati e invia al candidato la comunicazione del risultato. Se il candidato decide di iscriversi al corso, deve indicarlo a sua volta al NUCAS.
Il numero di posti disponibili per ciascun corso viene deciso, autonomamente, dai singoli istituti.
Di norma, la scadenza per la presentazione delle domande da parte degli studenti stranieri va dal 1 febbraio al 1 marzo per la sessione autunnale (che inizia ad agosto). Alcuni istituti hanno procedure di preselezione che implicano scadenze anticipate.

Tutti gli studenti che intendono rimanere in Norvegia per più di 90 giorni devono richiedere un permesso di soggiorno per motivi di studio. Gli studenti provenienti da paesi dell’Unione Europea possono presentare di persona la richiesta all’ambasciata o consolato norvegese nella loro nazione, oppure presso la stazione di polizia della città dove studieranno (in Norvegia), o direttamente all’UDI - Directorate of Immigration. L’operazione è gratuita. Per ottenere il permesso, il richiedente deve compilare un apposito modulo e consegnare la documentazione che comprova l’avvenuta iscrizione a un istituto di formazione norvegese e la possibilità dello studente di mantenersi da solo. Il richiedente deve possedere anche un’assicurazione sanitaria.
E’ possibile reperire informazioni dettagliate e scaricare i moduli necessari sul sito dell’UDI, nella pagina dedicata agli studenti stranieri: www.udi.no/templates/tema.aspx?id=7415

Costi

La maggior parte degli istituti norvegesi di educazione superiore sono gratuiti, anche per gli studenti stranieri, mentre le istituzioni private richiedono spesso il pagamento di una tassa di frequenza, il cui importo non è elevato ed è identico per tutti gli studenti.
In tutti gli istituti è prevista una tassa semestrale, il cui importo varia fra 300 e 600 NOK (corone norvegesi), equivalenti a € 38-76 circa. Con questa cifra vengono garantiti i servizi necessari al benessere degli studenti: orientamento e sostegno psicologico, sportelli di aiuto per la ricerca della casa, organizzazione di attività sportive. L’avvenuto pagamento della tassa è obbligatorio per poter registrare gli esami.

Inoltre, per ottenere il permesso di soggiorno temporaneo, gli studenti stranieri devono dimostrare di essere in grado di mantenersi durante il soggiorno in Norvegia. La spesa annua stimata è di 80.000 NOK, equivalenti a € 10.000 circa.

Borse di studio

Per studiare in Norvegia con borse di studio o prestiti, esistono tre principali vie: attraverso mezzi propri, con scambi tra studenti e attraverso la partecipazione a programmi di gemellaggio sulla base di accordi internazionali ed in base ad alcuni requisiti da possedere.

Grazie agli accordi internazionali è possibile studiare in Norvegia con borse di studio di vario genere come quelle per laureati, ricercatori e studenti iscritti almeno al terzo anno ed in regola con gli esami. Oppure usufruire delle borse di studio estive per corsi di lingua e cultura norvegese organizzati dalla www.uio.no/english/studies/summerschool/.

Studiare in Norvegia è possibile tuttavia con borse di studio e prestiti da richiedere al Fondo Norvegese di Stato per alcune categorie di cittadini stranieri, quali: cittadini dei paesi nordici, cittadini dei paesi comunitari, cittadini provenienti da paesi dell’Europa Centrale e Orientale, oppure da paesi in via di sviluppo, rifugiati politici e persone a cui è stata concessa la residenza in Norvegia per ragioni umanitari e immigrati.

Per studiare in Norvegia con borse di studio e presti, si possono reperire informazioni utili sul sito ufficiale italiano della Norvegia, e sui siti Study in Norway o Consiglio per la ricerca di Norvegia per altre borse di studio.

Per ulteriori informazioni sulle borse di studio in Norvegia è possibile consultare la scheda orientativa Borse di studio per l'Italia e per l'estero.

Riferimenti utili

Di seguito elenchiamo gli enti e le istituzioni, italiani e norvegesi, che si occupano di orientamento e formazione. Alcuni si rivolgono in modo specifico agli studenti stranieri, quindi il loro sito comprende anche una versione in lingua inglese o in altre lingue europee.

Italia

  • REALE AMBASCIATA DI NORVEGIA - via delle Terme Deciane 7 - 00153 Roma - tel. 0645238100 fax 0645238199
    www.amb-norvegia.it - Email: emb.rome@mfa.no
  • EURYDICE Italia - via Michelangelo Buonarroti 10 c/o Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell'Autonomia Scolastica - 50122 Firenze - tel. 0552380325 fax 0552380399
    www.indire.it/eurydice - Email: eurydice.italia@indire.it
    Unità italiana di EURYDICE, rete istituzionale europea di informazione sui sistemi e le politiche educative, istituita dall'Unione Europea in ognuno dei Paesi membri. Dal sito si accede all'archivio Eurybase, banca dati sui sistemi educativi in Europa.

Norvegia

  • FORSNINGSRÅDET - The Research Council of Norway - Drammensveien 288  - 0283 Oslo - P.O. Box 564 - 1327 Lysaker - tel. 0047(0)22037000
    www.forskningsradet.no - Email: post@forskningsradet.no
    Il sito del Consiglio Nazionale delle Ricerche, anche in lingua inglese, contiene le proposte di borse di studio offerte dal governo norvegese.
  • KUNNSKAPSDEPARTEMENTET - Ministero dell’Istruzione e della Ricerca - Kirkegata 18 - Postboks 8119 Dep - N-0032 Oslo - tel. 0047(0)22249090
    http://www.regjeringen.no/en/dep/kd.html?id=586 - E-mail: postmottak@kd.dep.no
    Una sezione del sito è dedicata alla collaborazione internazionale nei settori della formazione e della ricerca. Anche in lingua inglese.
  • LÅNEKASSEN - State Educational Loan Fund - Postboks 36 Kalbakken - 0901 Oslo (indirizzo postale) - tel. 0047(0)22724545 fax 0047(0)22642636
    www.lanekassen.no - Email: postmottak@lanekassen.no
    Organismo statale che gestisce le borse di studio e gli aiuti finanziari per gli studi in Norvegia. La sezione in lingua inglese fornisce tutte le informazioni necessarie per richiedere un aiuto finanziario.
  • NOKUT - Nasjonalt Organ for Kvalitet i Utdanningen - Norwegian Agency for Quality Assurance in Education -  P.O. Box 578 - N-0121 Lysaker - tel. 0047(0)21021800 fax 0047(0)21021801
    www.nokut.no - Email: postmottak@nokut.no
    Sede nazionale della rete ENIC - NARIC, fornisce informazioni sul riconoscimento dei titoli di studio conseguiti in altri paesi.
  • SIU - Senter for Internasjonalisering av høgre Utdanning - Norwegian Centre for International Cooperation in Higher Education - P.O. Box 1093 - N-5809 Bergen - tel. 0047(0)55303800 fax 0047(0)55303801
    http://siu.no - Email: post@siu.no
    Il SIU ha l'obiettivo di promuovere la partecipazione delle istituzioni di formazione e di ricerca norvegesi alla cooperazione internazionale. Fra i programmi di cui è referente si segnalano Erasmus e Socrates.
  • SO - NUCAS - Samordna Opptak - Norwegian Universities and Colleges Admission Service - P.O. Box 1175 - 0318 Oslo - tel. 0047(0)21495609
    www.samordnaopptak.no - Email: sokerinfo@samordnaopptak.no
    E’ il servizio centralizzato che coordina l'iscrizione ai corsi della formazione superiore. La sezione in lingua inglese del sito fornisce informazioni sui requisiti di ammissione alle università e ai college universitari.
  • UDI - Utlendingsdirektoratet - Norwegian Directorate of Immigration - Postboks 8108 Dep. - 0032 Oslo (indirizzo postale) - Haumanns gate 21 - 0182 Oslo (indirizzo per il pubblico) - tel. 0047(0)23351600
    www.udi.no/Norwegian-Directorate-of-Immigration -
    Dipartimento governativo che si occupa dell’immigrazione. Il sito, anche in lingua inglese, contiene informazioni dettagliate sulle modalità di accesso in Norvegia per studio e per lavoro.
  • www.studyinnorway.no - il portale, a cura del SIU (Senter for Internasjonalisering av høgre Utdanning - Norwegian Centre for International Cooperation in Higher Education), contiene informazioni dettagliate sul sistema scolastico norvegese, le modalità di accesso per gli studenti stranieri, l'elenco delle strutture scolastiche e informazioni generali sulla vita in Norvegia.
  • Può essere utile visitare le pagine governative Facebook del Centre for International Mobility della Norvegia:
    www.facebook.com/studyinnorway?fref=ts

Riportiamo anche una lista di portali, realizzati dagli organismi dell’Unione Europea, che trattano le tematiche della mobilità fornendo informazioni utili sui sistemi di istruzione e le condizioni di vita dei Paesi membri:

  • www.ec.europa.eu/ploteus - BANCA DATI PLOTEUS - portale delle opportunità di apprendimento nei Paesi dell'Europa (Unione Europea, Norvegia, Islanda, Svizzera e Turchia), a cura della Commissione Europea. Informa sulle possibilità di istruzione e formazione disponibili in tutta Europa. I link e le relative descrizioni sono forniti e aggiornati dalla rete Euroguidance (rete dei Centri Risorse Nazionali per l'Orientamento della Commissione Europea).
  • www.coe.int - CONSIGLIO D’EUROPA - sito del Consiglio d'Europa che contiene una sezione (Trattati) dedicata a Convenzioni e accordi europei. Riporta il testo integrale delle Convenzioni europee in materia di riconoscimento dei titoli che riguardano la formazione superiore (sito in lingua italiana, inglese, spagnola, tedesca e russa).
  • http://europa.eu/eu-life/education-training/index_it.htm - UNIONE EUROPEA - servizio d'informazione per il cittadino della UE, fornisce informazioni generali e specifiche sui diritti dei cittadini comunitari, tra cui quelli inerenti lo studio all'estero.
  • www.indire.it/eurydice - EURYDICE ITALIA - unità italiana di EURYDICE, rete istituzionale europea di informazione sui sistemi e le politiche educative, istituita dall'Unione Europea in ognuno dei Paesi membri. Dal sito si accede all'archivio Eurybase, banca dati sui sistemi educativi degli Stati membri oltre a Norvegia, Islanda, Liechtenstein.
  • http://ec.europa.eu/youreurope/citizens/index_it.htm - LA TUA EUROPA - sito della UE che contiene informazioni sulle condizioni di vita, di lavoro o di studio in un altro paese dell’UE.