Lavorare a "Estate ragazzi"

Versione stampabileSend by email
Aggiornamento: 
Aprile 2016
Ultima modifica: 
Maggio 2016

Premessa

Anche per l’anno 2016 il Comune di Torino ha in programma di realizzare l'iniziativa Estate Ragazzi, rivolta a bambini e ragazzi di età compresa tra 6 e 11 anni, residenti a Torino e frequentanti la scuola primaria.
Nel momento in cui si intende presentare una candidatura di lavoro (come animatore, animatore sportivo, educatore) è utile considerare le modalità organizzative che si possono leggere sul sito www.comune.torino.it/iter 
La gestione delle attività è affidata direttamente dalle singole scuole a enti sportivi, associazioni e cooperative, che si occupano anche del reperimento del personale.
Tali enti spesso organizzano anche altre iniziative simili a quella proposta dal Comune di Torino.
Le domande, corredate di curriculum vitae, vanno dunque indirizzate direttamente agli organizzatori.

Riferimenti utili

Di seguito riportiamo l’elenco dei soggetti incaricati per l’anno in corso a gestire le attività di Estate Ragazzi presso i centri diurni cittadini.

 

Si precisa che gli elenchi e i contatti di agenzie o imprese indicate nella scheda, in mancanza di strumenti per poterne valutare la serietà, sono realizzati con lo scopo di facilitare i giovani nella ricerca e non possono essere considerati una garanzia di affidabilità da parte della redazione.