Lavorare nei villaggi turistici

Versione stampabileSend by email
Aggiornamento: 
Luglio 2016

Premessa

I villaggi turistici offrono varie occasioni di lavoro stagionale, sia nella stagione estiva sia in quella invernale, in Italia e all'estero. 
Di solito il personale che opera nei villaggi è reclutato da tour operator e agenzie di animazione, il cui compito è organizzare staff di personale addetto a varie mansioni: struttori sportivi, artisti e artigiani per laboratori creativi (per esempio di pittura, lavorazione della ceramica, decoupage), performer (cantanti, attori, cabarettisti, ballerini, ma anche coreografi, scenografi, costumisti e registi), tecnici dello spettacolo (montatori, elettricisti, fonici), professionisti della ristorazione (camerieri, chef, pasticceri, addetti sala), operatori alberghieri in tutti gli ambiti (receptionist, addetti ai piani e alle camere, personale delle pulizie), commessi, personale medico, manutentori, autisti e impiegati amministrativi.

Le candidature si effettuano attraverso la compilazione di form online e invio del curriculum vitae (con fotografia), nella sezione "lavora con noi" dei siti internet.

Per la stagione estiva è preferibile inviare le domande nei primi mesi dell’anno, per quella invernale nei mesi di settembre/ottobre.
Le selezioni avvengono generalmente attraverso colloqui o audizioni, a cui solitamente seguono dei momenti di formazione di gruppo, in forma di stage o di seminario della durata di alcuni giorni, presso una struttura alberghiera (per cui è necessario sostenere i costi di vitto e alloggio).
Per i colloqui viene abitualmente utilizzato Skype: puoi trovare alcuni consigli utili sulla scheda Colloquio di lavoro

Il ruolo più richiesto è quello dell'animatore turistico.
Il rapporto di lavoro degli animatori è regolato dal Contratto Nazionale di categoria dei lavoratori dello spettacolo. Per poter lavorare nel settore, ai fini contributivi, è  necessaria l’iscrizione all’INPS - ex ENPALS (sono previste esclusioni dall'obbligo per giovani e studenti fino a 25 anni d'età, per compensi lordi inferiori a 5.000 euro).

Requisiti

  • Età tra i 18 e i 35 anni (solo alcune agenzie assumono minorenni con autorizzazione dei genitori)
  • Attitudine alla vita e al lavoro di gruppo
  • Propensione a instaurare rapporti interpersonali
  • Conoscenza lingue straniere
  • Disponibilità per almeno due mesi consecutivi

Costituiscono titolo preferenziale le abilità sportive e musicali (meglio se documentate da attestati) oltre a precedenti esperienze lavorative nel settore.

Riferimenti utili

Prima di inviare la propria candidatura, è preferibile verificare l'ambito di attività, le posizioni aperte e le qualifiche ricercate da ogni singolo tour operator o agenzia di animazione.
Oltre al sito internet consigliamo di cercare anche il profilo Facebook delle singole agenzie.

Tour Operator

Agenzie animazione

Hanno contribuito / collaborato: 

Si precisa che gli elenchi e i contatti di agenzie o imprese indicate nella scheda, in mancanza di strumenti per poterne valutare la serietà, sono realizzati con lo scopo di facilitare i giovani nella ricerca e non possono essere considerati una garanzia di affidabilità da parte della redazione.