Scenografo

Versione stampabileSend by email
Aggiornamento: 
Gennaio 2012
Professionista che si occupa della progettazione e realizzazione di ambienti cinematografici, teatrali o televisivi.

Profilo professionale

Lo scenografo è il professionista che crea gli ambienti nei quali vengono realizzate le scene di una produzione cinematografica, teatrale o televisiva.
Lavora in stretta collaborazione con il regista, di cui segue le indicazioni, pur conferendo la sua inconfondibile impronta.
Negli ultimi anni questo mestiere si è arricchito di nuove professionalità che vanno dalla scelta dei costumi all'allestimento fotografico, alla disposizione delle attrezzature di scena, alla determinazione del budget previsto per le spese dei materiali e della manodopera.

Nella professione esistono due specializzazioni: lo scenografo progettista e lo scenografo realizzatore.
Il primo si occupa della parte creativa e progettuale della scenografia: lavora in studio con il regista e mette a punto l’ideazione scenica. Il progetto viene poi presentato sotto forma di disegni, bozzetti, tavole prospettiche e modelli in scala.
Lo scenografo realizzatore, invece, si occupa della parte più tecnico-manuale del lavoro: collabora con attrezzisti, pittori di scena e costumisti e si dedica alla ricostruzione dei modelli in scala in ambienti reali, completandoli di tutti gli elementi di scena necessari.

Sono anche possibili ulteriori specializzazioni, a seconda dell’ambito di lavoro prescelto, per cui si possono distinguere lo scenografo costumista teatrale, quello televisivo e quello cinematografico.

Lo scenografo, di solito, è un libero professionista. Può avere contratti a tempo determinato o di prestazione d'opera per conto di case di produzione cinematografiche, di centri di produzione pubblicitaria, di aziende televisive, di compagnie teatrali o di teatri stabili. Soltanto presso le grandi società di produzione cinematografica, o nelle maggiori società televisive private, è più probabile che trovi lavoro come dipendente.
Le maggiori opportunità di lavoro si trovano presso i più importanti centri di produzione cinematografica e televisiva (Roma e Milano), e presso i luoghi di produzione teatrale.

Formazione

Il percorso formativo che permette di intraprendere la professione di scenografo può essere vario.

A livello universitario, il corso di laurea di primo livello in Discipline dell’Arte e dello Spettacolo (DAMS), attivo presso molte università italiane, aiuta ad avere una buona cultura artistica di base, che permette di inquadrare le opere da interpretare in un preciso contesto storico-artistico.
L'offerta formativa è piuttosto varia e le denominazioni dei corsi di laurea sono attribuite direttamente dalle università, per cui risulta difficile elencare tutti i corsi attivati dalle varie facoltà. È consigliabile, quindi, rivolgersi direttamente alle segreterie delle università per ottenere informazioni specifiche o visitare il sito del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca http://www.miur.it.

In generale, è comunque consigliabile aver frequentato un corso di formazione specifico presso una scuola riconosciuta a livello regionale o nazionale.
In Italia esistono varie scuole di settore che organizzano percorsi formativi in quest’ambito. Di solito, i concorsi per l’ammissione vengono banditi ogni due o tre anni, a seconda della durata del ciclo di studi, ed è necessario superare delle prove selettive.

Per maggiori informazioni sull’offerta formativa, le modalità di ammissione e i costi, si consiglia di contattare le segreterie delle singole scuole.

Riferimenti utili

  • ASC - Associazione Italiana Scenografi Costumisti e Arredatori - Cinecittà Studios - via Tuscolana 1055 - 00173 Roma - tel. e fax 0672293457
    http://www.aesseci.it - E-mail: aesseci@aesseci.it
    Associazione di categoria che si occupa dello sviluppo e della qualificazione della categoria degli autori della scenografia, dei costumi e dell’ arredamento, della difesa dei principi professionali di queste professioni e della collaborazione con enti, istituti, associazioni, società italiane e straniere per la soluzione di problemi tecnici e artistici. Organizza inoltre corsi di formazione e perfezionamento in Italia e all'estero.

Di seguito riportiamo un elenco delle principali scuole e accademie italiane che organizzano corsi di formazione professionale per scenografi:

  • ACCADEMIA DEL TEATRO ALLA SCALA - DIPARTIMENTO PALCOSCENICO E LABORATORI - via Santa Marta 18 - 20123 Milano - tel. 028545111 fax 0286460020
    http://www.accademialascala.it - E-mail: scuola.formazione@accademialascala.it
    Organizza un corso biennale di specializzazione per Scenografi di teatro per laureati (laurea di primo livello). Attualmente si sta svolgendo il biennio 2011/2013, per cui il prossimo corso partirà a ottobre 2013.
  • SCUOLA NAZIONALE DI CINEMA - via Tuscolana 1524 - 00173 Roma - tel. 06722941 fax 0694810162
    http://www.csc-cinematografia.it/sc_home.jsp?ID_LINK=8&area=7 - E-mail: infoscuola@fondazionecsc.it
    Organizza un corso triennale post diploma, a numero chiuso e con frequenza obbligatoria, di Scenografia, arredamento e costume. Al corso si accede esclusivamente tramite concorso d'ammissione.
  • IED - Istituto Europeo di Design - IED Design

    In entrambe le sedi viene organizzato un corso triennale post diploma di Interior design - indirizzo Scenografia degli eventi.
    Nella sede di Roma è anche proposto un corso master in Scenografia digitale (durata: sei mesi, con frequenza part time).

Informazioni locali

Di seguito riportiamo un elenco delle principali scuole che organizzano corsi di formazione per scenografi in Torino e provincia:

  • ACCADEMIA ALBERTINA DELLE BELLE ARTI - via Accademia Albertina 6 - 10123 Torino - tel. 011889020 fax 0118125688
    http://www.accademialbertina.torino.it - E-mail: info@accademialbertina.torino.it
    Propone un corso triennale in Scuola di scenografia al termine del quale si consegue il diploma accademico di primo livello e un corso biennale in Scenografia per il cinema e la TV e Scenografia per il teatro, con cui si ottiene il diploma accademico di secondo livello.
  • FONDAZIONE TEATRO NUOVO PER LA DANZA - corso Massimo d’Azeglio 17 - 10126 Torino - tel. 0116500211 fax 0116500265
    http://www.teatronuovo.torino.it - E-mail: teatronuovo@tin.it
    Organizza un corso gratuito di formazione professionale regionale post diploma, rivolto a disoccupati, per Tecnico allestimento teatrale che rilascia attestato di specializzazione professionale regionale.
  • SCUOLE TECNICHE SAN CARLO - CFP GABRIELE CAPELLO - via Pergolesi 119 - 10154 Torino - tel. 0112055793 fax 0112058440
    http://scuolesancarlo.org/torino - E-mail: info@scuolesancarlo.org
    Organizza un corso gratuito di formazione professionale regionale post diploma, rivolto a disoccupati, per Tecnico costruzione scenografie teatrali e cinematografiche (annuale, durata: 1.000 ore, di cui 320 ore di stage) che rilascia attestato di specializzazione professionale regionale e un corso per lavoratori di Tecniche di costruzione e decorazione di elementi scenografici (durata: 120 ore, in orario serale).